Rinnovata la parte economica del Ccnl tra Aeranti-Corallo e Cisal

  • -
CISAL TERZIARIO

Rinnovata la parte economica del Ccnl tra Aeranti-Corallo e Cisal

Aeranti-Corallo, Cisal e Cisal Terziario hanno rinnovato a Roma  la parte economica del Contratto nazionale collettivo per i lavoratori delle imprese radiofoniche e televisive in ambito locale, syndications, agenzie di informazione radiotelevisiva, imprese radiofoniche e televisive satellitari e via internet.
L’accordo è stato siglato per Aeranti-Corallo da Marco Rossignoli, Alessia Caricato e Fabrizio Berrini, per Cisal Terziario da Vincenzo Caratelli e per Cisal da Fulvio De Gregorio.
Il rinnovo della parte economica del Ccnl prevede, sia per il settore televisivo locale, sia per il settore radiofonico locale, un aumento, che è stato suddiviso in tre tranches, decorrenti, rispettivamente, dal 1° ottobre 2018, dal 1° settembre 2019 e dal 1° settembre 2020.
E’ stata, inoltre, prevista una “una tantum” a copertura del periodo di vacanza contrattuale, da corrispondere in due tranches, a novembre 2018 e a settembre 2019.
L’ammontare dell’aumento nonché l’ammontare dell’una tantum, suddivisi nelle relative tranches, e suddivisi tra il settore televisivo e il settore radiofonico, sono riportati nelle seguenti tabelle. 

TABELLA CCNL RADIO TABELLA CCNL TV

Ultima rassegna stampa

Contratto con regole europee 540.99 KB 0 downloads

Italia Oggi 23 ottobre 2018 ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi